Noleggio Stampante: 6 cose che vorresti sapere e non hai mai osato chiedere | SoluzioneStampa.com

Noleggio Stampante: 6 cose che vorresti sapere e non hai mai osato chiedere

L’idea del noleggio della stampante magari può non piacere a molti. Lo posso capire, perché di norma possedere una cosa dà più sicurezze rispetto a utilizzarla per un periodo e poi ritornarla al proprietario originale. Quando possiedi una stampante magari puoi anche stare meno attento: tanto, chi ti viene a controllare? Noleggiare una stampante o un multifunzione, specie per un professionista, rappresenta però una scelta spesso fondamentale. Ti riporto sei domande che avresti sempre voluto fare riguardo al noleggio di una stampante, ma che non hai mai osato chiedere.

 

 

1) Invece del noleggio, non è meglio avere una stampante tutta mia?

Acquistare una stampante è un impegno. Te ne devi prendere cura, e tutte le decisioni ricadono su di te. Devi cambiare i toner esausti? Ci devi pensare tu. L’unico cavetto USB che avevi si è perso e non puoi più collegare il multifunzione al PC? Fatti tuoi.

Con il noleggio, invece, hai a disposizione un servizio completamente modulabile. Che significa? Significa che puoi scegliere cosa pagare, senza sorprese. Pensa a servizi come Spotify o Netflix: paghi al mese un canone fisso e puoi sentire e vedere quello che vuoi. E se vuoi un servizio migliore, puoi scegliere abbonamenti Premium, e avere una qualità ancora più alta.

Con il noleggio della stampante è la stessa cosa: paghi un fisso al mese, e stampi quello che vuoi, modulando il prezzo a seconda delle tue esigenze.

 

2) La stampante che ho noleggiato non va più. Adesso che succede?

Mettiamo che tu sia un piccolo professionista con la necessità di stampare tante pagine al mese. Magari sono preventivi, magari sono formazioni del fantacalcio, non lo so. Il punto è che a un certo punto la monetina che avevi in mano cade nel vano dei fogli, scivolando tra i rulli. Ecco cosa succede dopo:

  • Improperi vari di tua personale scelta
  • Ti rimbocchi le maniche e cerchi di infilare la mano dove non dovresti, ovvero tra i rulli della stampante
  • Non contento, stacchi la stampante dalla presa di corrente e la inizi a scuotere. Come un ulivo quando è tempo di raccolta, sì
  • La monetina balla da tutte le parti, fa rumore, ma non esce
  • Ritorni agli improperi di cui sopra

Ecco cosa succede se tu, piccolo professionista, fai finire la monetina nella stampante che hai noleggiato:

  • Alzi il telefono, chiami il tuo rivenditore
  • Il rivenditore viene e sistema tutto. L’assistenza è già compresa nel canone mensile
  • Saluti, alla prossima

Sembra più semplice, no?

3) Bello, ma se esce una stampante migliore e voglio noleggiare quella?

Supponiamo che tu sia un appassionato di informatica o elettronica di consumo. Hai letto su qualche sito che sta arrivando una nuova tecnologia in grado di velocizzare la stampa. Visto che tu stampi molto, ne avresti veramente bisogno, ma c’è un problema. Hai comprato il multifunzione nuovo solo un mese fa, e ricomprarlo adesso è veramente un suicidio.

Con una stampante a noleggio, il problema non si pone: al termine del contratto sei libero di prolungarlo, oppure di cambiare, acquistare o restituire l’apparecchio.

4) Ma noleggiando la stampante non spendo di più?

Lo so cosa a pensi: se compro una stampante, pago una volta all’inizio e poi ho finito. Poi ti accorgi che le cartucce o i toner costano un botto, e sei al punto di partenza. Comprare un multifunzione o una stampante è come comprare una macchina. Solo che in un caso devi fare il pieno di benzina, e nell’altro devi comprare le cartucce.

Noleggiando una stampante, invece, hai tutto incluso. L’assistenza, i pezzi di ricambio, la manodopera. Sai esattamente quanto spendi per ogni pagina stampata. Non ci sono sorprese.

5) Il noleggio della stampante facilita la gestione dei toner esausti?

I toner esausti sono un problema che ogni possessore di stampante deve affrontare. E lo deve fare nel modo giusto, altrimenti sono guai (http://www.soluzionestampa.com/smaltimento-toner-se-ti-arriva-una-denuncia-lo-stai-facendo-male/).

Affidandoti a un professionista hai la certezza di rimanere nell’assoluta legalità, e aiuti anche l’ambiente. Poi eviti anche di fare disastri tentando di sostituire i toner autonomamente. Inalare la polvere dei toner, infatti, può anche nuocere alla tua salute, come spiegato dal dott. Nicola Mascotti in questa pagina (https://www.medicitalia.it/consulti/medicina-del-lavoro/222185-toner.html).

Insomma, se sei un professionista che stampa molte pagine al mese il noleggio è sicuramente la soluzione più adatta. Adesso arriva la domanda più difficile:

6) A chi mi affido per il noleggio della stampante?

Guarda caso, posso pensarci io. Grazie alla mia esperienza posso aiutarti a scegliere il piano di noleggio migliore per le tue esigenze, calibrando costi e servizi.

Non buttare soldi dalla finestra comprando una stampante che non ti serve: contattami adesso cliccando qui  (http://www.soluzionestampa.com/contatti)

Lascia un Commento